Scroll
Segui

Stringhe Irregolari

 

La tecnologia Smart Module e Smart Retrofit corregge il mismatch derivante da stringhe di lunghezza variabile. Consente una variazione fino al 25% in termini di lunghezza di stringhe.

Ecco alcune linee guida importanti da seguire quando si progettano stringhe di lunghezze diverse:

  1. Attenersi scrupolosamente agli intervalli di tensione MPP minimo e massimo dell'inverter.
  2. Progettare stringhe della maggior lunghezza possibile all'interno dell'intervallo di tensione per ridurre le perdite nei collegamenti e migliorare l'efficienza.
  3. Concentrare l'ombra sulle stringhe più lunghe o distribuirla in modo più uniforme possibile fra le stringhe.
  4. Ridurre al minimo il numero delle stringhe più lunghe (preferire, ad esempio, 2 stringhe più corte e 1 lunga anziché 1 stringa più corta e 2 lunghe).

Come calcolare il mismatch massimo tra le stringhe

Per calcolare il mismatch massimo tra le stringhe, utilizzare la seguente equazione:

1 - (stringa corta/stringa lunga) = % di mismatch, che deve essere pari o inferiore al 25%

La tensione della stringa corta deve essere superiore all'MPP minimo dell'inverter, mentre quella della stringa più lunga deve essere inferiore alla tensione massima dell'MPP dell'inverter. Ricordarsi di regolare la tensione della stringa più corta in base alla temperatura più alta prevista nella propria area.

 

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 0 su 0
Altre domande? Invia una richiesta

Commenti

Powered by Zendesk